Utente 130XXX
gentili dottori richiedo un consulto in quanto a causa del mio carattere ansioso vorrei sapere cosa ne pensate di un fenomeno cui stò assistendo.
verso la metà di settembre,sul lato interno del piede sn(sotto il malleolo,sopra la volta plantare)è comparsa una macchiolina circolare,grande circa come una moneta da 50cent,caratterizzata da un contorno di puntini rossi,piccolissimi,e fittissimi e dall'interno chiaro(senza puntini).il colore rosso nei primi gg diventava più intenso per poi schiarirsi fino a scomparire tutta la macchietta(la sua presenza in totale è durata circa un mese.alcuni gg fa (circa 15)mi sono accorta che nella stessa sede sono comparse altre macchioline simili,più piccole e disposte in modo sparso.lo stesso sta accadendo nella stessa zona del piede dx e sotto la pianta di entrambi i piedi.
il medico curante che ho interpellato solo dopo la comparsa di queste ultime mi ha prescritto analisi per indagare la coagulazione del sangue,ma si è mostrato molto stupito nell'osservare il fenomeno:cosa che ha accresciuto la mia preoccupazione.
x completezza devo dire che a luglio ero rimasta in stato interessante,che tutte le analisi di routine svolte erano nella norma,e che l'8 settembre ho subito un isterosuzione(dopo l'induzione delle contrazioni tramite l'introduzione in vagina di un ovulo)a seguto di un aborto interno.in seguto x alcuni gg ho assunto metergin che mi provocava forti dolori agli arti inferiori.
chiedo gentilmente chiarezza riguardo al fenomeno descritto ed eventualmente qualche consiglio sul genere di specialista da interpellare qualora dagli esami del sangue non si dovesse intuire una causa di queste macchioline.
ringrazio anticipatamente e porgo i miei saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
ritengo l'unico specialista da interpellare possa essere solo un dermatologo.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio.a causa di problemi al computer leggo solo ora la risposta.
nel frattempo le macche sono regredite come del resto avevano fatto le prime che si erano presentate.
ho ritirato gli esami della coagulazione che nn mostrano anomalie,quindi non saprei proprio cosa dire di più,se non ringraziarla per la cortese attenzione.