Utente 136XXX
è da circa un'anno che mi sono accorto che sotto i testicoli è presente una
sorta di macchia nera, un pò più sotto il testicolo destro che il sinistro(e non so se centra ma qualche volta il testicolo destro mi è sembrato anche più basso rispetto al sinistro)ed è collegata tramite una sorta di vena dello stesso colore fino alla base del pene, e lo stesso dalla parte opposta, cioè verso l'ano, continua fino alla parte tra i testicoli e l'ano diventando però sempre meno visibile. Non ho mai voluto farmi visitare perchè non ho mai sentito dolori però ero comunque curioso di sapere a cosa è dovuto. Preciso che mi masturbo spesso e alle volte sento delle strane fitte(se pur raramente) all'ano, non necessariamente mentre mi masturbo ma anche (anzi, soprattutto) in altre normali occasioni(continuo però a sottolineare che non sono molto
frequenti)e non so se possono essere ricollegate a ciò, però ho pensato che era il caso di dire tutto ciò che potrebbe ricollegarsi e di cercare di descrivere al meglio per cercare di rendervi più semplice la diagnosi, ringrazio in anticipo per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
per le fitte anali non so, circa la strana conformazione che vede dei suoi genitali, meglio farsi visitare: alla sua età vengono spesso dubbi, spesso infondati ma non si sa mai.