Utente 917XXX
gentilissimi dottori,
ho trovato sabato nella feci, dopo una difficile evacuazione, tantissimi filamentini bianchi che ho identificato con ossiuri. lunedì, prefestivo, mi sono recata alla guardia medica che mi ha prescritto vermox 100 una subito e una dopo 15 giorni. il giorno dopo nell'evacuazione ho trovato molti filamneti ma anche alcuni più lunghi e piatti (tenia?) sono terrotizzata, ho due bambini piccoli, la mia dottoressa non c'è. leggendo su internet ho saputo che il vermox va assunto dopo 4 giorni per le uova che si schiudono.(mentre sul bugiardino parla di 15) che fare?
aiutatemi vi prego!
grazie e buona giornata

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Caccioppoli
24% attività
0% attualità
12% socialità
QUALIANO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Utente ,innanzitutto eviti di grattarsi se ha prurito poiche' le uova possono restare sotto le unghie e
cmq si lavi spesso le mani ; le consiglio di assumere dei vermifughi naturali come aglio macerato in acqua calda (qualche spicchio tritato sottile in un bicchiere) al mattino e cipolla cruda e/o finocchi durante le giornata,
ripetere il trattamento con Vermox dopo uma settimana ; il
vermox dovrebbe esere assunto da tutto il nucleo familiare
ma se i bambini sono troppo piccoli e non hanno manifestazioni al limite eviti pero' deve sterilizzare le lenzuola ,asciugamani e indumenti intimi specie i Suoi e quelli di coloro che dormono con Lei.Al momento non credo sia necessrio altro.Saluti e Auguri.