Utente 109XXX
salve
a febbraio di quest'anno mi è stato ddiagnosticato un seminoma misto carcinoma embionario al testicolo destro. ho subito l'asportazione e ho eseguito 2 cicli di chemio.
Ora circa una settimana fa ho sentito il tendine che va dalla spalla al collo infiammato e al centro una pallina dolente. Il dolore oggi è sparito ma la pallina è rimasta li. sono sinceramente preoccupato per la cosa. può essere arrivato fin li il tumore? Premetto che nella settimana in cui è comparsa la pallina ho avuto febbre e raffeddore.
saluti
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' molto probabile che si tratti di un linfonodo reattivo
(=i linfonodi reagiscono ingrossandosi)che non ha alcuna relazione con il tumore del testicolo,ma alla sintomatologia che ha riferito (febbre....)

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

Ma per averne una conferma ovviamente occorre una visita.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
sono stato ieri al prontosoccorso. Mi hanno fatto analisi del sangue e rx torace. riporto il referto:
L'esame radiografico è stato eseguito nella proiezione frontale in ortostatismo. Al terzo superiore del polmone destro si osserva tenue ipodiafonia di non sicuro significato patologico, potendo trattarsi di immagine di composizione. Dato il riferito episodio di febbrile, il reperto potrebbe anche essere espressione di alterazione flogistica in fase di risoluzione.
Le analisi del sangue sono perfette.
il medico mi ha prescritto l'augmentin 3 volte al giorno e mi ha consigliato di fare una pet. Cosa ne pensate?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Esattamente quanto le avevo anticipato : probabile stato "flogistico" infiammatorio, la cui natura ovviamente è impossibile definire tramite Internet.