Utente 139XXX
Buon Giorno Dottori.ho 67 anni pratico il ciclismo dilettantistico e dal mese di giugna 09 dopo una pausa di alcuni anni.Dopo aver ripreso a fare sport ho avuto probremi notturni di battiti irregolari.Il giorno 1.09.09 mi è stato applicato il registratore secondo Holter. Risultato: Ritmo sinusale per tutta la registrazione con normale incremento cronotropo sotto sforzo.Non modificazioni significative ST.Rarissima extrasistolia ventricolare.Extrasistolia sopraventricolare a incidenza estremamente elevata con fasi di bigeminismo,rare coppie e una tripletta.tendenza alla riduzione delle extrasistoli sotto sforzo.Il giorno che ho fatto questo esame ho fatto un percorso in bici con alcune salite.Peso 61 Kg sono alto 1,63.Quando mi corico dormo con il braccio sinistro sotto la testa e così, in questa posizione ,sento il quore che fa il "matto" e non mi fa dormire.Mi viene da pensare di andare in bici anche di notte così si ridurrebbero le extrasistole.Il cardiologo a cui mi sono rivolto,mi ha prescritto rixil 40 mezza al dì, e un ecocardiogramma, senza fretta.Premetto che ho sempre praticato sport,anche maratone,nuoto pinnato. Da tutto ciò deduco che non sono poi così grave.Voi cosa mi potete dire? Ringrazio per il tempo che mi dedicate.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Forlì-Cesena, non sono mica tanto d'accordo con lei. Magari la patologia di base non sarà importante (anche se ho i miei dubbi), ma di sicuro prima di continuare a fare sport lei deve chiarire la diagnosi di origine della sua complessa aritmia. Dire che "Mi viene da pensare di andare in bici anche di notte così si ridurrebbero le extrasistole" è semplicemente paradossale. Si faccia invece attentamente visitare dal Cardiologo e veda di chiarire la situazione. Nel frattempo niente sport. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
Egr.Dr.Bomcompagni,La ringrazio per la pronta risposta.Naturalmente l'andare sotto sforzo alla notte per diminuire le extrasistole era una battuta.Qualche settimana prima dell'Holter avevo fatto un esame sotto sforzo da cui non appariva nulla.In ogni modo il 28 di novembre devo fare un ecocoldeppler.Intanto seguo il suo consiglio di non fare sport sino a che non avrò il placet dal medico.Molte grazie.