Utente 141XXX
Salve a tutti,
Ho 22 anni. Se possibile avrei bisogno di un consulto.
Ormai sono diversi anni penso almeno 5 forse di più che ho questo brufolo sul lato destro del testicolo sulla pelle insomma di colore biaco abbastanza duro.. qualche volta e' capitato che lo schiacciassi ma con poco successo perche' duro.. facendo uscire del pus ma nn rompendo il brufolo..
Il motivo per cui non sono mai andato dal medico non è pigrizia ma perche' non mi ha mai ma dico mai causato problemi e come se non ci fosse... pero' vorrei sapere se a descrizione sapresti dirmi cosa potrebbe essere e se vale la pena andare dal medico curante per farsi prenotare una visita, se esistono pomate o se c'e bisogno di qualche intervento...
potrebbe essere un CISTE ?

Il dubbio mi sta venendo perche' da pochi mesi a sta parte ho scoperto che è comparso un altro piu' piccolo sempre sul testicolo ma piu ' vicino all'inizio del pene ma di colore rosso.

avevo fatto circa un annetto fa il test HIV ovviamente risultato negativo.
nel caso potrei farvi visionare una foto nella zona interessata per capire se e' un brufolo o cisti dermoide ..

grazie coriali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente si tratta di un lipoma,piccola raccolta di grasso,che é assolutamente benigno e non va "schiacciato" in quanto passibile di infezione.Sulla opportunità di rimuoverlo chirurgicamente e sulla veridicità della mia ipotesi,solo una visione diretta può
esprimersi correttamente.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la preventiva risposta...
Quindi non c'e di che preoccuparsi, sicuramente nelle prossime settimane andrò a farmi visitare.

La mia domanda è stupida però chiedo...
L'intervento chirurgico di cui parliamo è una sciocchezza? cioè rimangono segni, cicatrici o cosa.
Anche se benigno e bene toglierselo?

dico questo non per inegligenza medica. Ma perchè in passato ho sentito che persone sono mancate per delle semplici cisti non al pene parlo in generale o interventi banali.. Siccome io sono il classico "Fifone da ospedale" :) Volevo avere anche questa sua considerazione in merito. Cos'e meglio fare dal suo parere medico.

ps: Non so' se possa centrare, ho avuto un intervento di fimosi all'età di 10 anni.

Cordiali saluti
approfitto per farle i miei più sinceri auguri di buon anno.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'intervento e' banale,se proprio si vuole operare.Buon 2010.
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille le farò poi sapere quando andrò a visitarmi, sull'esito.

Cordiali Saluti e Buon 2010.