Utente 141XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni, in passato sono stato pornodipendente (per l'assenza di una possiblita concreta di avere una ragazza reale) , il problema è che ora una ragazza ci sarebbe ma ho notato che rivisitando siti porno (ora li visito solo occasionalmente) il pene non da quasi segno di vita nemmeno tramite la masturbazione.
c'è anche da dire che sono molto stressato che conduco uno stile di vita sedentario (ma ne fumo ne bevo) e vado sempre a dormire tardissimo (5 del mattino anche).
ora le domande
1) io sono stato in cura per la depressione con lo zoloft , sono in cura dal 2007 e non ho ancora smesso del tutto
2)La domanda piu importante : l'eventuale assunzione di cialis o viagra servirebbero a risolvere il problema dell'impotenza causato dalla pornodipendenza o no ? andrebbero assunti solo al bisogno oppure andrebbe seguita una terapia giornaliera per abituare il pene a riprendere la sua funzionalita ?

P.s io ormai è diciamo 4 o 5 mesi che ho chiuso con la pornografia o meglio che nn sono piu pornodipendente , durante i 3 mesi estivi ho passato li le giornate ma a parte quel periodo non ne ho avuti altri grossi al massimo 2 ore al di ma non vero e proprio pornodipendente...
Ecco secondo voi medici il mio problema è causato dalla pornodip ? e poi anche se lo fosse il viagra o il cialis lo curano oppure l'impotenza causata dalla pornodipendenza non si puo ovviare con cialis e viagra?

vi ringrazio moltissimo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' età fa pensare che il suio defict erettivo sia causato da problemi psicogeni, ma vanno verificati da visita sopecialistica in diretta e non via web. Infatti possono essere presenti o co-presenti altre cause: ormonali, metabolicheprevalentemente vista l' età.
Quanto all' uso di framaci in un guiovane con problemi psicogeni sono di principio assolutamente contrario (poosibilità di farmaco dipdendenz<a), meglio la psicoterapia. Questo in linea di principio, ma aggiustamenti diversi possono essere presi nel corsodella visita in diretta.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2010
Ho capito , La ringrazio moltissimo
Ma avrei ancora dei quesiti da porLe ...
1)La pornodipendenza puo avermi lasciato impotente a vita ?
2) si vorrei non assumerne , ma eventualmente l'assunzione di tali farmaci risolverebbe questo deficit erettivo ? cioè solo in linea teorica volevo saperlo
3)L'assunzione di questi farmaci eventualmente pemette un erezione anche se la causa del deficit è solo psicologica?
So bene che alla mia età è meglio non assumere tali farmaci ma volevo comunque sapere se teoricamente potevano aiutare
La ringrazio
e ancora Buona serata
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
1)La pornodipendenza puo avermi lasciato impotente a vita ? No

2) si vorrei non assumerne , ma eventualmente l'assunzione di tali farmaci risolverebbe questo deficit erettivo ? si ma la guarigione (intesa come rapporto sessuale spontaneo senza farmaco) avviene solo nel 10%-15% dei casi. Negli altri c' è farmacodipendenza


3)L'assunzione di questi farmaci eventualmente pemette un erezione anche se la causa del deficit è solo psicologica? Si ma eviti di farlo senza un parere di uno specialista bravo.
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio infinitamente dottore
Lei mi è stato di grande aiuto
Quindi con la psicoterapia io recupererei tutto il mio "smalto" ?
Poi un'ultima domanda
c'è il rischio di farmacodipendenza eventualmente anche per una sola o due assunzioni dovute ad un rapporto occasionale ?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Intanto si faccia visitare. Tutto il resto verrà valutao in quella sede. Di solito la gente guarisce. Tranquillo.
[#6] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2010
Si, domani vado subito dal mio medico di base
La ringrazio
[#7] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

vorrei aggiungere che la diagnosi di pornodipendenza non è chiaro da chi è stata fatta.

Inoltre, tenga presente che problematiche di dipendenza sessuale spesso si intrecciano con le problematiche di natura psicopatologica (visiti il sito www.sispse.it dove troverà diversi articoli in materia).

Il consiglio è di non sottovalutare tale complessità.
[#8] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2010
La diagnosi effettivamente non l'ha fatta nessuno, mi sono accorto da solo di esserci cascato per il numero di ore che passavo nei mesi estivi soprattutto (anche se è comunque diversi anni che usufruiso di tale materiale ma mai in modo così compulsivo come nei 3 mesi estivi). Ora la fruizione di tale materiale è molto piu sopradica e mi attesto sui 10 minuti ogni 3-4 gg. Quindi una cosa molto blanda.
Volevo comunque sapere, l'impotenza temporanea causata dalla pornodipendenza è annoverabile tra le cause psichiche dell'impotenza , tra le cause organiche o nessuna di queste due ?
La ringrazio
[#9] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

in effetti il suo caso ha molte assonanze con genesi di origine psicogena.
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Pornodipendenza è una delle conseguenze della timidezza come il deficit erettile psicogeno. Ergo, provveda ad avere diagnosi di certezzza, poi sistemi la cosa.
[#11] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2010
Per diagnosi di certezza Lei intende per quanto concerne la pornodipendenza o per quanto riguarda il deficit erettile ?
Comunque la rigrazio Lei e il Dr. Stefano Garbolino per tutte le risposte che mi avete dato.
[#12] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Riguarda il deficit erettile. E stop. Volevo solo chiare la genesi delle cose.