Utente 141XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni e da circa un paio d'anni ho notato una diminuzione dei capelli( non so esattamente se sono diminuiti o si sono assottigliati, comunque ne vedo meno), però sono distribuiti su tutto il cuoio capelluto.
Volevo sapere se crescendo i capelli possono diminuire( o assottigliarsi) senza però cadere.
Nella mia famiglia gli unici che soffrono di alopecia sono mio zio(fratello di mia madre)e mio cugino, che però ha il padre calvo(con questo zio non ho legami di sangue)i miei nonni e mio padre hanno tutti i capelli al loro posto.
Inoltre, posso ancora perdere i capelli o se soffrivo di alopecia androgenetica già si era manifestata?
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
LA sua domanda:

"Volevo sapere se crescendo i capelli possono diminuire( o assottigliarsi) senza però cadere".

ha come risposta: SI; il processo androgenetico è proprio quello (Calvizie), della miniaturizzazione del capello, il quale non cade ma si assottiglia e rimpiccolisce fino a divenire "pelo vello" (ovvero scompare lentamente)

se voorà avere dei dati supletivi potrebbe leggere il personale articolo sulla calvizie all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=20173

cari saluti

Dott. LAINO, Roma