Utente 142XXX
buonasera,
volevo cortesemente raccontarVi di un mio problema che mi perseguita da un bel po' di anni.
ho 23 anni, da quando ne ho 16 ogni qualvolta faccio sforzi fisici mi si riempiono braccia, gambe, collo e torace di macchie e rossori che mi danno forte prurito. da un anno a questa parte le macchie e i rossori arrivano anche sul viso.
sempre da un anno questo fenomeno si manifesta anche in situazioni in cui mi sento a disagio/imbarazzo, quando entro in negozi affollati e caldi (di inverno quando la temperatura esterna è bassa) oppure quando sono in stato di agitazione.
queste macchie sia nel primo caso di sforzo fisico, sia nel secondo (chiamiamole di imbarazzo) scompaiono dopo circa 40 minuti.
secondo voi è corretto rivolgersi a un dermatologo o a un allergologo?o magari a un neurologo?
attendo una Vs cortese risposta.

grazie - saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Sembrerebbe orticaria colinergica, io andrei dal dermatologo.

[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la pronta risposta, era quello che sospettavo... io sono già stato da una dermatologa in primavera 2009, che però mi aveva indirizzato da un allergologo.prima di andare da un allergologo però volevo capire qual'era esattamente il problema. quindi Lei dice che solo un dermatologo può trovare una cura a questo problema? io ho notato che prendendo anti-staminici mi passa solo il prurito ma non lo sfogo.
ho letto che esiste il test di Mecholyl... in cosa consiste? e secondo Lei esiste una cura per far passare definitivamente questi sfoghi imbarazzantissimi? o almeno limitarli allo sforzo fisico...
grazie ancora
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il problema e' che il meccanismo finale e' lo stesso delle allergie (mastociti che rilasciano sostanze vasoattive) mentre e' diverso il momento iniziale.

Nelle allergie e' colpa di un anticorpo ben preciso che si lega al mastocita, qui e' una reazione aspecifica, non ben chiarita, che concomita a situazioni di stimolazione parasimpatica (sudore come conseguenza dello sforzo fisico, emozioni ecc.) mediata dall'acetilcolina.


[#4] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
grazie ancora della pronta risposta...proverò allora da un altro dermatologo sperando che riesca ad aiutarmi... postare questo problema nel forum dermatologia può essere d'aiuto secondo Lei?