Utente 143XXX
Gentili Dottori,
sono un ragazzo di 26 anni, sono alto 1.70, peso 73 kg anche se in passato pesavo circa 15 kg in piu, non bevo e non fumo e da molto tempo ormai mangio poco per mantenere il peso raggiunto.
Due anni fa dopo un forte stress per la perdita di mia madre ho sofferto di attacchi di panico, e sono andato a fare degli esami. Dopo 2 elettocardiogrammi nella norma, nel 2008 ho fatto un ecocolordoppler, un holter di 24 ore, un esame sotto sforzo tutti con esito positivo. Il cuore risulta sano, nell'holter vi erano solo 2 extrasistoli e nell'esame sotto sforzo ad aprile del 2008 non si sono riscotnrati problemi. Nel 2009 ho fatto una nuova visita cardiologica con elettrocardiogramma perchè ho iniziato ad avvertire delle extrasistoli più frequenti a volte sotto stress anche 2 o 3 di fila che poi spariscono per poi tornare.
Ora ogni tanto, sopratutto sotto tensione, ritornano, ma il mio medico dice di stare tranquilli dato che ho fatto tutti gli esami negli scorsi anni.
Volevo un parere vostro, pensate che queste extrasistole fastidiose dipendano come risutlava da holter solo da stress, oppure poichè è passato tempo dagli esami devo rifare degli accertamenti dato la persistenza di qeusti episodi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Roma, a parte che "positivo" vuol dire che ci sono problemi: se problemi non ci sono si parla di "negativo". Non sembra proprio che ci sia malattia di cuore: veda di metteremeglio a posto il suo sistema nervoso e vedrà buoni risultati. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottore,
mi scusi per la mia imprecisione.
La ringrazio di avermi risposto e seguirò anche il suo cosniglio di stare più tranquillo.
Un cordial saluto,

Andrea