Utente 835XXX
Cari medici, sono una ragazza di 21 anni.
Lo scorso mese, ho avuto la febbre (37.5/38.0) che ho cercato di curare con tachipirine. Dopo 2-3 giorni la febbre si è abbassata trasformandosi però, in febbricola tuttora persistente (37.1/37.2)
Ovviamente, non so se questa febbricola era presente anche prima della febbre vera e propria o solo dopo di questa.
Premetto che da un anno ho scoperto di avere la tiroidite di hashimoto.
Per caso, la scorsa settimana il mio ragazzo ha misurato la temperatura corporea e anche lui ha queste 2 linee di febbre.
Escludo, quindi, il fatto che la febbricola non sia dovuta dalla tiroide ma da un'infezione virale.
La prossima settimana andrò a fare le analisi, ma intanto volevo sentire un parere da voi.
Io vado comunque a lavorare e durante il giorno esco. La sera presento dei brividi ma durante il giorno sto bene e altri sintomi non ne ho.
Aggiungo anche che da un mese e mezzo sto prendendo delle pastiglie naturali, prescritte da un omeopata, per cercare di curare il sistema immunitario (vedi tiroide di hashimoto).
Ecco, volevo sapere se secondo voi è qualcosa di grave o una semplice infezione virale (tipo mononucleosi) dato che anche il mio ragazzo ha lo stesso problema.
Ultima cosa, che esami sarebbe meglio fare?

Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
E se fosse starato il termometro?

Voi, sta febbricola, ve la sentite?


[#2] dopo  
Utente 835XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore, ho provato la febbricola con 3 diversi termometri e la mia temperatura era 37.1
Ora, dopo 1 settimana, è salita a 37.5
Sintomi non ne ho e la febbre NON me la sento!!!

Cosa potrebbe essere?

Grazie infinite
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Troppe ipotesi, aspettiamo qualche dato concreto, dopo le analisi.
[#4] dopo  
Utente 835XXX

Iscritto dal 2008
Gentili medici, ho fatto le analisi e il TAS è risultato a 500. Ves, pcr, emocromo, ebv, tutto nella normalità.
La febbricola continua a persistere senza nessun sintomo. Il tampone faringeo è risultato positivo allo streptococco pyogenes e sensibile, agli antibiotici, dall'antibiogramma.
Ora sto prendendo da 4 giorni l' Augmentin ma ancora senza nessun risultato. Devo assumerlo 3 volte al giorno (ogni 8 ore) per 14 giorni. La febbricola persiste ancora. E' normale o significa che la febbre o dovuta ad un altro problema(tipo al prolasso mitrale con lieve insufficienza)??
Non so che pensare. Sono demoralizzata.

Attendo in ansia una risposta, saluti