Utente 328XXX
Salve a tutti, questa mattina mentre urinavo mi sono accorto che sul collo del pene (scusate ma non conosco la terminologia)avevo come una macchia rossastra; come un punto rosso che coincideva sul passaggio di una vena, questa piccolo punto non mi dà alcun fastidio,solo un rossore che mi preoccupa, dovrei farmi visitare? Ripeto che non sento niente neanche toccando...Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro ragazzo vorrei tranquillizzarti. L'alterazione della sensibilità locale della mucosa del glande è cosa piuttosto comune ed è comunque un fenomeno soggettivo. Francamente non darei peso a questo evento, mi limiterei ad avere una igiene intima accurata con prodotti neutri soprattutto ora che inizia a far caldo e poi osserverei. Vedrai che ben presto scomparirà così come è comparsa, se diversamente dovesse protrarsi o allargarsi allora consulterei un collega urologo nella tua zona.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Concordo con quanto espostoLe dal collega.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro signore, se casomia il puntino dovesse aumentare o comoarire da altre parti si faccia visistare da un dermatologo, altrimenti non si preocupi