Utente 144XXX
Salve, pochi giorni fa sono andata dall'otorino per togliere i tappi di cerume. Ho detto al medico inoltre, di avere dolori all'orecchio sinistro con perdite di sangue (solo quando le pulisco col cotton fioc). Dopo avermi tolto i tappi, mi ha detto che è normale avendo le orecchie infiammate. Mi ha dato quindi delle gocce da mettere per togliere l'infiammazione. Sinceramente devo ancora prenderle, intanto chiedo qui se è normale che una semplice infiammazione procuri un po' di sangue dentro l'orecchio, e se è normale avere quei colpi di dolore che durano tipo pochi secondi e poi passano. Ringrazio in anticipo coloro che risponderanno.
[#1] dopo  
Dr. Franco Alfredo De Domenico
24% attività +24
8% attualità +8
12% socialità +12
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
La rimozione stessa del cerume può essere causa di infiammazione residua, questo perchè la cute dei condotti uditivi è estremamente delicata. Inoltre la permanenza del cerume (ricolmo di batteri) irrita i condotti uditivi. In ultimo il cotton fiocc per i motivi sopraelencati è DANNOSO per i condotti uditivi, alterando la fisiologia dell'orecchio esterno e irritando la cute. Il sangue potrebbe essere l'esito dell'infiammazione da lei non curata. Personalmente avrei praticato la terapia correttamente consigliata dal collega.