Utente 145XXX
Gentili Medici, mia madre è stata operata al femore (frattura peritrocanterica) il 25 dicembre 2009. I punti di sutura (parzialmente in filo e parzialmente metallici) sono stati rimossi in più riprese dal medico di base. Ora, dopo 1 mese esatto, i punti sono stati completamente rimossi e la ferita è pulita e asciutta ma levando l'ultimo cerotto mi sono accorta che è rimasto un punto in filo che è stato tagliato ma non sfilato. Può succedere qualcosa? Può fare infezione? Verrà espulso naturalmente? Vi ringrazio per l'attenzione e la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

le consiglio di recarsi dal suo medico per completare la rimozione del punto.

mi tenga informato
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Già fatto. Volevo solo sapere se c'era qualche rischio.
cordialità.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
nel consiglio era compresa la presenza, sia pur aspecifica, di rischi relativi alla ferita chirurgica.

mi tenga informato

cordiali saluti