Utente 731XXX
Salve,
Circa 10 anni fa mi sono fatta il tatuaggio del contorno delle labbra, cosi' come un cuoricino su un seno, tutto regolare.

Pero' circa due mesi fa, improvvisamente, mi sono gonfiata esattamente dove ho i tatuaggi, come micro rilievi, mi hanno fatto fare una cura cortisonica, con pochi risultati, ho fatto visite specialistiche, e mi hanno detto che l'unico modo e' intervenire chirugicamente, che pero' per il tatuaggio del contorno labbra, almeno qui dalle mie parti(firenze) nessuno mi operera'.

La mia paura e' che questi granulomi, prima o poi si trasformino in ben altro, e poi il fattore estetico, quando sono struccate le labbra, veramente sono oscene....

Come mi devo comportare esiste un posto a cui rivolgermi con serenita', dove mi potranno risolvere il problema?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

Nel pieno mantenimento della non vincolanza di tutti i pareri che possono esprimersi via Internet, ivi compreso questo, foriero di errore e non costituente assoluamente diagnosi le esprimo il mio parere:

benchè costituisca una entità non comune lo PSEUDOLINFOMA DA TATUTAGGIO di TIPO T O DI TIPO B è una eventualità non rarissima (nel mio Istituto ne abbiamo descritti diversi casi).

Ci chiede come comportarsi, le rispondiamo che non è alienabile ne sostituibile una visita dermatologica con queste ipotesi, cui probabilmente, se il caso lo necessità sarà programmato un attento esclursus diagnostico nel quale, un piccolissimo frammento di cute (biopsia cutanea) sarà in grado di chiarire ogni cosa.

Sappia che se di PSUDOLINFOMA si trattasse (tale ipotesi si ribadisce non detenere alcuna presunzione diagnostica) sappia che non è una patologia maligna, per sua tranquillità, ma deve essere affrontata da personale specialsitico (che conosce il problema).

Anche nella sua città troverà tanti colleghi disposti a valutare la sua situazione.

Carissimi Saluti e ci faccia sapere.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA