Utente 187XXX
Buongiorno.Da qualche anno mi hanno diagnosticato dei calcoli alla colecisti tramite una ecografia addominale.Circa un unno fa ripetendo l'ecografia mi furono diagnosticati,oltre ai calcoli di dimensioni non variate,anche dei piccoli polipi all'interno della colecisti.Quattro mesi fa,tramite un check up di routine,ho eseguito una serie di esami di laboratorio risultati tutti nella norma.Da circa un mese ho una sensazione di prurito sopportabile su varie parti del corpo,dalla testa,alle gambe,alle braccia al tronco.Volevo chiedere se il prurito che sento può essere causato dalle condizioni della mia colecicsti? E' il caso di eseguire ulteriori esami di accertamento? Vi ringrazio anticipatamente.Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se la calcolosi della colecisti è complicata da ittero si, altrimenti non credo ci sia alcuna relazione e credo opportuno, su indicazione del suo medico, eseguire eventuali accertamenti.Auguri!