Utente 406XXX
salve,ho 37 anni da circa 1 anno mi sono legato ad una ragazza(prima di lei non ho avuto particolari problemi legati al sesso, forse anche perche' non ho avuto legami particolarmente lunghi).Durarte i preliminari con la mia ragazza non ho difficolta nell'erezione cosi' come per il sesso orale, ma mi e' capitato piu' di una volta, che appena inizio la penetrazione nella vagina, dopo pochi secondi non riesco a mantenere l'erezione......potrebbe essere legato al fatto che non sono sicuro di amare la mia ragazza, o altro?....ringrazio anticipatamente per le risposte..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la prima cosa che vuiene in mente vedendo i suoi sintomi è pensare alla natura psicogena del problema, ma vanno anche presi in considerazione possibili fenokmeni ormonali, prostaici e circolatori. Un consulto dal vigvo chiarirà la cosa.
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta dottore, volevo informarla degli ultimi sviluppi: ho avuto un rapporto sessuale con um' altra ragazza, e non si e' presentato alcun problema, anzi, ho provato un grande piacere.....non capisco perche' con la mia ragazza non riesco ad avere rapporti normali..potrebbe consigliarmi?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Il sospetto di natura psicogena aumenta. Senta un collega dal vivo.,
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore, seguiro' il suo consiglio.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.