Utente 148XXX
salve e grazie del suo parere le espongo il mio problema....io sono andato a letto solo con due ragazze nella mia vita la prima per 4 anni di tempo dopo di che ho avuto una pausa di 6 mesi e adesso sto da altrettanti mesi con un'altra ragazza....è capitato per un totale grosso modo di 10 volte nel corso di 4 anni della prima relazione che dopo il rapporto sessuale lei provasse bruciore e prurito ma dopo una semplice applicazione di vagisil il problema si risolvesse.Io preoccupato mi rivolsi a tre diversi dottori il medico della mutua,un dottore del pronto soccorso dell'ospedale maria vittoria di torino e per ultimo il dermatologo dr marzocchi e i pareri erano tutti confortanti e rasserenanti in quanto non individuavano alcun tipo di disturbo. Oggi nuovamente con questa nuova persona con la quale sto e avremo già avuto rapporti sessuali per un totale di 40 volte sono ricapitato nello stesso problema nel quale io non provo ne dolore ne irritazione o in ogni caso qualsiasi tipo di disturbo mentre lei ha dolori interni e dal momento che siamo due studenti di medicina lei ha usato il termine uretrite ma io non so dawero cosa pensare....stavo pensando di fare un ulteriore visita da un andrologo....qual'è sarebbe il suo parere medico??la ringrazio sinceramente sono davvero stressato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non si colpevolizzi se due ciolleghi la hanno visitato e non hanno trovato nulla, direi che tranquillo può stare. Le donne si dividono in tre categorie: quelle chje hanno bruciore vaginale, quelle che lo hanno avuto e quelle che lo avranno.
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE MILLE