Utente 111XXX
salve dottore,
mi chiamo michele ho 24 anni ho un probelema praticamente da qualche tempo ho dolori al petto e tachicardia forte soprattutto quando finisco di mangiare o faccio un movimento semplice come alzarmi da una sedia, ho fatto holter 24 con esito negativo (solo un po' di tachicardia sinusale), ho fatto un ecg esito negativo un mesetto fa ho fatto gli esami completi esito negativo.. premetto che sono un tipo ansioso. a cosa posso essere dovuti secondo lei questi sintomi?
grzie
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signor Michele, la descrizione dei Suoi sintomi, ma soprattutto la negatività degli esami che ha già praticato, fanno propendere per la buona salute del Suo cuore. L'ansia spesso fa questi brutti scherzi!
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore, proprio ieri sera dopo aver affrontato un viaggio in treno e non essermi fermo per riposare stavo tornando a casa dopo un uscita con gli amici e ho avuto una forte vertigine accompagnata da tremore delle gambe forse dovuto allo spavento, freddo, premetto di a ver fatto la visita otorinoringoiatra con esito negativo, neurologica abbiamo solamente parlato e' mi ha detto che e' un fattore ansioso e l 'ortottista esito un po' di starbismo.. cosa puo' essere dottore adesso ho paura che stando da sola mi possa ricapitare .
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Confermo quanto Le ho già comunicato: credo proprio che si tratti di un momento di ansia particolarmente intensa. Probabilmente ha bisogno di una nuova consulenza neuropsichiatrica per risolvere il problema.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
grazie della sua disponibilita' dottore, scusi se la disturbo ancora volevo sapere una cosa, ogni mattina appena mi sveglio ho un battitto del cuore regolare fino a quando sono steso nel letto , poi appena poggio i piedi per terra e mi alzo in piedi mi prende una forte tachicardia che mi dura circa un oretta.. anche se mmi alzo da una sedia o ogni piccolo sforzo che faccio mi prende questa tachicardia. a cosa puo' essere dovuta? grazie
saluti..
[#5] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Come Le ho già consigliato, e come già consigliato da svariati psicologi nell'altro quesito da Lei posto, una valutazione psicologica o neuropsichiatrica è l'unica strada da percorrere per la regressione della Sua sintomatologia che, Le ripeto ancora una volta, NON è di pertinenza cardiologica.
Cordiali saluti