Utente 148XXX
Buongiorno
Due anni fa ho avuto un intervento alle coronarie con l'inserimento
di una retina col sistema del palloncino.
Rendo noto che dopo questo intervento mi sono sentito benissimo.
Prima dell'intervento fumavo circa 40 sigarette al giorno, da due anni non fumo più.
L'intervento subito è stato svolto al seguito di un mio ricovero per una mia sensazione di infarto.
L'esame ecocardiogramma non ha presentato anomalie al cuore e i controlli eseguiti con prove sotto sforzo non hanno presentato nessuna anomalia.
Il mio problema è che facendo un po di sport dopo pochissimo mi stanco e respiro affanosamente,insomma ho poca resistenza allo sforzo.
Attualmente assumo una compressa di cardioaspirina 100 mg e una compressa di Torvast 20.
La mia età è di 72 anni,pensate che questo fenomeno sia dovuto solo all'età?
Attualmente lavoro ancora come ingegnere libero professionista.
Avere più resistenza allo sforzo sarebbe il mio desiderio,potete aiutarmi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
E' indispensabile sottoporsi ad un nuovo test da sforzo, o ancora meglio ad una miocardioscintigrafia. Nel caso questi esami risultassero nella norma, potrà trnquillamente sottoporsi ad un programma di attività fisica regolare che aumenterà gradualmente la Sua performance muscolare (oltre a fare un gran bene alla salute delle Sue coronarie).
Naturalmnte, resti sotto il controllo periodico del Suo cardiologo curante.
Cordiali saluti