Utente 798XXX
Buon giorno
Sono anni che soffro di un tremendo mal di schiena che dura mesi.
Spesso il mal di schiena è collegato a prutito anale e difficoltà ad urinare.
Ho fatto analisi su analisi (tac canalisi urine risonanza) ma urologo , neurologo e ortopdico hanno detto tutti che "non ho nulla" e mi hanno prescritto solo Antidolorifici.

Un paio di mesi Fa esasperato dal prurito anale ho cercao di "grattarlo" ho scoperto nella zona (all'interno dell'ano) che prudeva un gonfiore.
É bastato un massaggio li per farlo sgonfiare e far passare tutti i sintomi.

DA allora il mal di schiena è tornato un paio di volte (metre prima tornava molto + spesso) e ho risolto subito nello stesso modo facendolo scomparire.

Cosa potrebbe essere?
É il caso di fare ulteriori indagini per escludere gravi patologie?
O posso continuare con questa "cura" che risolve veloemente tutti i sintomi?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Foderaro
24% attività
12% attualità
0% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
egregio signore la correlazione di più sintomi in medicina non rappresenta un raro evento ma non bisogna dormire su gli allori ed è per questo che le consiglio indagini mediche approfondite cordiali saluti dal dr foderaro