Utente 148XXX
SALVE A TUTTI, CIRCA 6 MESI FA MI SONO SOTTOPOSTO AD INTERVENTO DI LEGATURA INGUINALE BASSA.Varicocele II grado clinico apprezzabile alla palpazione e motilità un po' bassa. Ho fatto una settimana tra letto e poltrona e poi dopo circa un mese mi sono recato in palestra. Ancora oggi ho un po' di parestesie al testicolo operato e in situazioni di affaticamento sento come se il sangue nn arrivasse bene al testicolo, questo motivo mi ha spinto a smettere di allenarmi. Tra poco ho il controllo dal chirurgo, che cmq ho già consultato e nn è preoccupato. Il mio medico mi sta prescrivendo un Venotonico e vasculoprotettore e sembra migliorare il fastidio.

- Mi potete spiegare come funziona il meccanismo dell'intervento? cioè ci sono delle vene malate e si chiudono con dei punti che poi mi ha detto il dottore si riassorbono, ma così facendo poi dopo le altre come fanno a portare lo stesso sangue?

-Dopo che il fastidio sarà passato potrò tornare in palestra 2 volte alla settimana?

-Come mai il funicolo è rimasto più duro rispetto a quello di destra? rimane così?

OSSEQUI.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
sono tutte domande cui solo chi la ha operata può rispondere senza fare supposizioni.
cordialmente