Utente 149XXX
salve,sono davvero frustato e preoccupato tantissimo,dopo che oggi dopo un eco-colordoppler mi è stato riscontrato un varicocele di 2°grado e una microcalcificazione testicolare.
Mi chiedevo,data la mia giovane età di 26 anni,se questi problemi mi daranno difficoltà ad avere dei figli nei prossimi anni.Ho effettuato anche un spermiogramma e spermiocultura da ritirare lunedì.Vi prego di darmi dei chiarimenti,perchè tutto ciò mi sta potando all'esaurimento,e alla brutta idea di non dare un giorno a mia moglie dei figli.aspetto con ansia vostre risposte,cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
mi sembra un pò presto per agitarsi. aspetti il referto degli esami seminali. in genere, un secondo grado a 26 anni, in assenza di altre patologie, non crea grossi problemi.
ci faccia sapere.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore per la risp,ma più che il varicocele mi preoccupano questi microcalcificazini,ho letto un pò sull'argomento e ho visto che qualcuno lo associa con il tumore hai testicoli,vi prego di darmi più dettagli sull'argomento,sono davvero giù.cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
salve.
una microcalcificazione non significa niente. non vedo motivo di agitarsi.
cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la presenza di un varicocele potrebbe determinare delle alterazioni, più o meno importanti, a carico del liquido seminale. Spesso, in fase ecografica possono essere viste delle "microcalcificazioni" a carico del testicolo.
Nessuno e riuscito a correlare tale dato con patologie più importanti.
L'atteggiamento più corretto potrebbe essere quello di sottoporsi a controlli ecografici annuali, sempre dallo stesso ecografista per valutare se il fenomeno sia stazionario o tenda ad accentuarsi
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
grazie per le risposte,comunque oggi ho ritirato le anaòisi,questi sono i risultati:
COLORE normale reazione ph 7,8
COAGULAZIONE normale volume 2.5 ml
FLUIDIFICAZIONE normale Nemaspermi 44 milioni
VISCOSITA' normale Nemaspermi tot 110 milioni
MOTILITA'
tipo a D.F 25; 1 ora 25; 2 ore 25; 3 ore 25;
tipo b D.F 15; 1 ora 15; 2 ore 15, 3 ore 15;
tipo c D.F 20; 1 ora 20; 2 ore 20; 3 ore 15;
tipo d D.F 40; 1 ora 40; 2 ore 40; 3 ore 45;
FORME NORMALI 18%
TESTA 75%
LEUCOCITI 1.5 MIL/ML
CELLULE GERMINALI IMMATURE1-2 X/100 SPERMATOZOI
3-4 EMAZIE P.C.M.;CRISTALLI DI SPERMINA
ATTENDO UNA VOSTRA RISPOSTA E GRAZIE ANCORA,SIETE DAVVERO GENTILISSIMI
[#6] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
salve.
se può trascriva il range di riferimento delle forme normali.
a presto
[#7] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
salve dott.biagiotti,non ho capito bene la domanda,comunque sulla dicitura FORME NORMALI c'e :(v.n. maggiore o uguale a 30%) io ne ho 28%.non sò se la sua domanda si riferiva a questo.Se non he questo quello che vuole sapere lei me lo spieghi e darò più chiarimenti.grazie ancora
a presto
[#8] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
salve.lei ha trascritto 18 e ora mette 28. dato che esistono due scale di riferimento volevo sapere a quale si riferiva. detto questo, nell'insieme non sembra messo male. la presenza di spermatozoi normali c'è quindi, potenzialmente, non dovrebbe avere particolari problemi a concepire. si evince un poco di infiammazione prostatica che potrebbe portare all'attenzione dello specialista che la segue per una probabilmente opportuna terapia.
cordialmente
[#9] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
mi scusi dottore,ha pienamente ragione lei,ho sbagliato io a scrivere,quella giusta è:FORME NORMALI 18%(v.n maggiore o uguale a 30%).mi devo preoccupare?ancora grazie infinitamente per la sua collaborazione,mi sento un pò più tranquillo con le sue parole.a presto
[#10] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene. preoccuparsi no.
però mi farei vedere da un esperto per una diagnosi accurata e una strategia terapeutica.
cordialmente
[#11] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
garzie dr. Biagiotti,mi ha rassicurato è mi ha dato davvero un gran sostegno morale,ero davvero giù.Ora invece affronterò la cosa con tranquillità.domani ho la visita da un andrologo,mi saprà dire se mi consiglia l'intervento e quale.la ringrazio ancora e spero di risentirla ancora per qualche consiglio riguardante l'intervento.a presto
[#12] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
salve cari dottori,oggi sono stato dall'andrologo e questi sono stati i risultati dell'ecocolordoppler:
A DESTRA LIEVE ECTASIA DEL PLESSO PAMPINIFORME,AL COLORDOPPLER NON SI EVIDENZIA REFLUSSO DEGNO DI NOTA ANCHE CON LA MANOVRA DI VALSALVA.
A SINISTRA ECTASIA DEI VASI SPERMATICI,AL COLORDOPPLER PRESENZA DI REFLUSSO VENOSO SPONTANEO,PIU' ACCENTUATO CON IL VALSALVA,COMPATIBILE CON VARICOCELE DI 2° 3° GRADO.

La diagnosi del dott. è stato varicocele di 2/3° con astenospemia.
Non mi ha consigliato l'intervento chirurgico,anche perchè dopo le analisi del spermiogramma non lo ha ritenuto di farlo con urgenza,anche perchè dolori zero.
Mi ha prescritto la seguente terapia: FERTIPLUS E SPERGIN per tre mesi.
ora mi rivolgo a voi cari dott.per darmi un vostro giudizio.Io di questo medico mi fido ciecamente,anche perche è rinomato,è un bravissimo andrologo,ma un'ulteriore vostro consiglio mi farebbe davvero piacere e mentalmente più rilassato.Attendo vostre risposte,e grazie ancora per il tempo che mi avete riservato,distinti saluti
[#13] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
Salve cari dottori,e da tanto che non ho vostri consigli,mi farebbe immensamente piacere se mi date qualche consiglio per i risultati sopra citati.grazie ancora e cordiali saluti