Utente 149XXX
Buona sera a voi tutti, ho 18 anni e da due anni ho un fastidio all'interno dell'ano non prima ma subito dopo la defecazione, e inoltre avverto un bruciore di urina nel tratto uretrale.Questi fastidi sono diversi di intensità più o meno forti. Fino ad ora non ho fatto nessuna visita specialistica, di certo posso dire che ho sempre sofferto fin da piccolo da stipsi in quanto sono soggetto allergico al glutine. Vorrei sapere se questi fastidi sono di natura urologica o proctologica e cosa devo fare per risolvere il mio problema. Ringraziandovi, porgo a Voi distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signore
per poter rispondere alla sua domanda sarebbe necessaria una visita medica. Infatti con una esplorazione rettale sarebbe possibile evidenziare eventuali alterazioni della mucosa o stimolare determinate zone all'origine dei suoi disturbi. Un disturbo uretrale potrebbe essere determinato da una infezione delle vie urinarie, mentre il fastidio all'interno dell'ano potrebbe essere determinato da una ragade. In ogni caso è indispensabile una visita. Ne parli quindi con il suo medico curante e si lasci consigliare gli esami o lo specialista che ritiene più opportuni.

Cordiali saluti