Utente 150XXX
salve,
volevo alcune informazioni per un trauma che mi è capitato circa 20 gg a dietro.
La diagnosi del pronto soccorso è stata frattura della seconda falange pollice della mano dx più taglio unguale.Il taglio fondamentalmente e la cosa che mi preoccupa di più, dato che non hanno applicato nessun punto di sutura xkè impossibilitati alla congiunzione dato che il taglio attraversa in modo convesso la pellicola ungueale dall'estremo sx all'estremo dx.
Il dito è protetto da stecca più fasciatura. Sapreste dirmi se l'unghia con un taglio di questa entita possa in seguito cadermi? volevo aggiungere che il colore dell'unghia risulta essere roseo apparentemente normale.
Accetto volentieri informazioni in linea generale.
Cordiali saluti Franco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
In genere un taglio che attraversa l'unghia può essere suturato con dei punti che attraversano la lamina dell'unghia stessa. Se questo non è stato fatto è possibile che il tipo di lesione non lo richiedesse e che il taglio fosse netto e senza spostamenti dei frammnti. Se il colore è roseo (ma non lo dovrebbe sapere se il dito è coperto con stecca e fasciatura) non ci dovrebbero essere motivi per la caduta dell'unghia, fenomeno che, per verificarsi richiede un trauma che l'abbia scollata dal letto sottostante, e in genere questo comporta una raccolta scura di sangue sotto all'unghia. L'informazione, come dice Lei, è "in linea generale", proprio perché data in assenza di una visita diretta. Notizie più specifiche le può ricevere dall'Ortopedico che La segue.
Cordiali saluti