Utente 113XXX
c'è la una remota possibilità che una scheggia metallica (di circa 1 cm nella dimensione più lunga) nel quadricipite sx anteriore possa spostarsi con il passare del tempo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
in effetti esiste la possibilità che una scheggia metallica si possa muovere nel contesto di un muscolo, in particolare del quadricipite che è sottoposto a movimenti continui. Bisognerà valutare la tipologia della scheggia, dal momento che le forme più affusolate (tipo aghi) si muovono più rapidamente e la sede,superficiale e profonda, essendo quest'ultime più preoccupanti. Il consiglio comunque è di monitorizzare ecograficamente la sede e ai primi "movimenti" consultare il chirurgo.
Auguri.
Dr. Claudio BErnardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2006
La ringrazio per il chiarimento