Utente 140XXX
salve, premetto che il mio problema penso che sia più psicologico che fisico, quindi mi scuso se faccio perdere tempo.
non ho mai avuto comportamenti a rischio, mai rapporti con persone diverse da mio marito, mai fatto tatoo, pircing o roba del genere idem mio marito, che è sempre sottocontrollo in quanto fa un lavoro particolare.Esclusi i comportamenti a rischio, che sappiamo quali sono, quest'infezione come si può contrarre? faccio gli esami del sangue regolarmente ogni anno ed il mio sistema immunitario è perfetto.
Grazie e scusate se la sessione dove ho aperto la domanda non è corretta.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' preoccupata ancora per i suoi linfonodi inguinali ingrossati ?.

Stia tranquilla perchè si tratta di un riscontro frequente

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

Se come scrive non ha avuto comportamenti a rischio, nè punture accidentali con strumenti ad alto rischio la sua preoccupazione non è affatto giustificata.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille!