Utente 150XXX
Buongiorno, dopo qualche anno di sola lettura del sito (con mia grande soddisfazione),mi trovo qui ad esporVi un quesito ed un consiglio.
Premetto che ho avuto il dubbio sul Medico da consultare perchè si tratta di una domanda che andrebbe rivolta a specialisti di diverse branche, come si evincerà dalle parole seguenti.
Ho importanti difficoltà ad ottenere un'erezione in compagnia della mia partner (non molto espansiva con la quale ci frequentiamo da circa due mesi),all'inizio ho subito pensato al fatto che non avevo rapporti sessuali da più di dieci anni (a causa di un brutto periodo di abuso di alcol dal quale sono uscito a testa alta da due anni),dopo alcuni altri tentativi ho cominciato a preoccuparmi non poco, pensando ad un problema organico generale.
Mi sono sottoposto ad un prelievo di sangue allo scopo di ottenere alcuni parametri di base:

ORMONI TIROIDEI Valori di riferimento
Ft3 2,64 pg/ml 1,45-3,48
Ft4 1,03 ng% 0,70-1,85
T S H 2,22 mcU/ml 0,49-4,67
CORTISOLO 343 ng/ml 50-250
PROLATTINA 6,5 " 5-23
TESTOSTERONE 7,37 " 2,60-9

Il mio medico di base mi ha rincuorato, dicendomi che dopo più di dieci anni di "inattività" è normale che ci voglia un pò di tempo e che il valore alto del cortisolo non è importante; in sintesi mi ha congedato con una frase simpatica (...allenati con lei, prenditi il tuo tempo e rilassati...)che, a onor del vero, mi ha dato un pò di sicurezza in più, ma non ha fatto miracoli, nel senso che una debole erezione riesco ad averla, ma anche se accenno una penetrazione essa svanisce subito.
Ora, io sono convinto che mi sia necessario del tempo per essere tranquillo e rilassato con la mia partner, ma sapendo che dopo una "disfatta" e poi un'altra ed un'altra ancora, la mente è sempre lì pronta a far da giudice al di sopra delle parti e comincia il "circolo vizioso" ben noto, mi piacerebbe spezzare la catena con un aiutino come una pillolina blu oppure la L - arginina (almeno all'inizio).
Tenendo conto della mia patologia preesistente, l'emofilia A e della condizione di cirrosi compensata del mio fegato (a questo proposito il mio epatologo/infettivologo mi ha dato lo sta bene), sono note controindicazioni importanti?
Grazie di cuore a tutti coloro che avranno la pazienza di leggermi e di rispondermi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
personalmente niente pillola blu, verde o gialla fino a chè non si ha diagnosi precisa del suo problema, che potrebbere essere psicogeno, come detto dal collega medico di base, ma anche organico circolatorio o prostaico, nel qual caso oltre al farmaco erettogeno va èprescritta terapia per la malattia di base che la ha dato il problema. Pertanto consulti un collega dal vivo per la diagnosi precira. L' emofilia non c' entra.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Le rispondo con tempi particolarmente dilatati e me ne scuso; ho avuto diversi problemi di salute che coinvolgevano i miei familiari e non ho avuto "la testa" per farlo.
Grazie per la risposta quasi istantanea alla mia e-mail, razionalmente sono perfettamente in linea con i suoi consigli, istintivamente non tanto a causa del problema che persiste, va un pò meglio ma niente erezione duratura.
La contatterò al Suo indirizzo mail per chiederle alcuni dettagli.

Grazie per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Contatti pure, a disposizione, ma così è non si fan diagnosi via e.mail.-
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Mi ero espresso in modo sbagliato, l'e-mail che ho scritto al Suo indirizzo il giorno 4 c.m. è soltanto per chiederle se conosce un bravo collega nella mia città, mi sembrava fosse più corretto chiederlo in forma privata .
Grazie per le risposte e perdoni le incomprensioni.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
a powsto, torno ora da ferie pèenso di avere risposto ora.