Utente 912XXX
Salve volevo esporre il mio problema, o quarantotto anni e da circa quindici sporadicamente mi vengono degli attacchi di tachicardia, solitamente si manifestano quando faccio dello sport e in particolare quando mi abbasso e i battiti raggiungono 200/220 con affaticamento e un leggero dolore al petto, mi dura una mezzora circa e dopo come non fosse successo nulla riprendo a fare sport tranquillamente.
Faccio tutti gli anni l'eco doppler all'aorta perche soffro di colesterolemia, ho fatto visite cardiologiche e non mi hanno riscontrato nulla, o chiesto al cardiologo di fare una prova sotto sforzo ma mi ha cercato tutte le scuse per non farla cercandomi una miriade di accertamenti, potete darmi voi una risposta al mio problema.
Aspetto una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in base al suo scritto, la prescrizione di un test da sforzo per un soggetto come lei, che presenta una ipercolesterolemia, un età non più adolescenziale e una sporadica toracoalgia, è palesemente necessaria e, a dire il vero, trovo abbastanza difficile la volontà da parte del collega di non voler indagare oltre, soprattutto per donarle la giusta tranquillità!
Saluti
[#2] dopo  
Utente 912XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio della risposta anche se non mi aiuti molto, proverò a cambiare cardiologo sperando di riuscire a capire il problema.

Grazie Antonio.