Utente 154XXX
Salve a tutti,
vi pongo il mio caso.

Ho 16 anni ed ho misurato il mio pene con un metro da sarta ed ho appurato che è lungo 16 cm e largo 11,4.
La lunghezza credo sia abbastanza buona, ma il diametro mi preoccupa.

Ho pensato molto prima di effettuare questa domanda, perchè credo sia un pene medio, solo che credo debba essere con una circonferenza più grande.

Mi scuso per la domanda, perchè sicuramente avrete risposto migliaia di volte a domande simili.

Grazie,
Luca.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Caro Luca,
cerco di ri-orientare la sua domanda, la sua preoccupazione circa la circonferenza, è relativa alla possibile non soddisfazione della partner oppure alla differenza che c'è tra il suo immaginario e la sua realtà dei genitali ?
Le sue misure, mi sembrano adeguate, dovesse però avvertire ulteriori disagi, effettui qualche colloquio di counselling psico-sessuologico, le servirà a fugare ogni perplessità.
Uno dei problemi più frequenti associati alla genitalità maschile, è quello detto "dismorfofobia peniena", ovvero la visione distorta delle proprie dimensioni.
Lunghezza e larghezza,a meno che non siano chiaramente compromessi( non è il suo caso), non sonoassolutamente correlati al piacere femminile.
Auguri.
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la sua risposta.

Probabilmente mi sbaglio, anzi, sicuramente però mi rimane il dubbio che il mio pene sia leggermente più piccolo di circonferenza, in confronto agli altri.
Questo sempre a mio modesto parere, poichè non ho ancora avuto rapporti sessuali, quindi è un dubbio esclusivamente mio.

Spero solo possa aumentare con il tempo,
Luca