Utente 189XXX
Gentile Dottori,
A causa di formicolii fastidiosi alla gamba sinistra il medico di base della mia ragazza(25 anni) ha prescritto un ecodoppler. Questi formicolii non si presentano sempre nell'arco della giornata, il fastidio è più accentuato nelle ore serali.
In cosa consiste questo esame? E' un esame "fastidioso" ? Come si esegue?
Vi ringrazio molto del consulto.

Buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
l'Ecodoppler, o meglio l'ecocolordoppler, è un esame NON invasivo ed è in pratica un'ecografia (si tratta della stessa apparecchiatura dotata di accessori dedicati), non differendo da questa metodica se non per la posizione assunta dal paziente (supina + ortostatica).
Potrebbe venir richiesta la collaborazione del soggetto da esaminare mediante alcune "manovre di attivazione" (ponzamento, espirazione a glottide chiusa) per "stressare" il sistema venoso e valutarne la effettiva efficienza.
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2006
grazie mille per la velocissima risposta!
Scusi la domanda sicuramente banale, ma quindi essendo un ecografia, non sono previste sondini da utilizzare in vena esatto?

In internet ho trovato questo tipo d'informazione e quindi mi ha preoccupato molto.

Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Non è possibile nessuna applicazione di cateteri, né emissione di radiazioni ionizzanti.