Utente 150XXX
buonasera
premetto che sono un ragazzo di 22 anni vergine. da qualche giorno ho notato sopra il mio testicolo sinistro una sorta di grumo, come se fosse della gelatina, mobile, che non mi da fastidio al tatto ed è inoltre di dimensione ridotta, insomma alla vista non si nota. Anche cercando su internet non sono riucito a trovare risposte chiare. Ho letto però che se è mobile non c'è da preoccuparsi, a me questa "sostanza" al tatto sembra mobile ma alla fine risulta sempre nella parte superiore del testicolo. Inoltre non sò da quanto possa avercela (anche se penso massimo una settima) perchè non eseguo autopalpazione ogni mese come si consiglia.
mi devo preoccupare davvero? posso aspettare per vedere se sparisce?

grazie in anticipo a tutti coloro che mi vorranno rispondere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

difficile capire la sua situazione clinica da quello che ci scrive.

Potrebbe anche trattarsi di un varicocele ma la diagnosi sicura la può fare solo un andrologo dopo una valutazione clinica in diretta.

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni date dal National Cancer Institute statunitense su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.