Utente 148XXX
Buongiorno, vorrei sottoporre cortesemente il mio problema;
circa 40 giorni al mattin o ho pulito il giardino dalle erbacce, la sera il braccio destrop ha incominciato a prudire e a gonfiarsi con dolore muscolare, il braccio e' diventato rosso e dolorante, ho preso egli antibiotici e dell'antistaminico e dopo circa 5 giorni e' passato. Oggi ho rifatto di nuovi i lavori in giardino ed e' capitata la stessa cosa, mi sono recato dal mio medico e lo stesso mi ha prescritto del cortisone e dell'antibiotico, prescrivendo anche un ecodoppler per sospetta flebite. Faccio presente che i sintoni sono gli stessi, prurito, dolore muscolare e arrossamento. secondo il vostro parere puo' essere flebite?. distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

E' più verosimile la possibilità di una linfangite ascendete originata da qualche piccola ferita alle mani successivamente contaminatasi. La recidiva in questi casi è frequente.
Questa sintomatologia dovrebbe accompagnarsi a rialzo termico o quanto meno a sensazione di brivido.