Utente 813XXX
Facendo un day-ospital per una lombosciatalgia al prelievo del sangue a digiuno è risultata una glicemia a 126 e normalmente l'ho sempre avuta a 89-99 o al massimo in due occasioni rispettivamente a 110 e 122.(controllo il colesterolo e glicemia ogni tre mesi)dopo circa quaranta giorni sempre in regime di day-ospital mi hanno eseguito il profilo glicemico (così l'hanno chiamato)e i risultati sono questi:ore 09.00 a digiuno- 119 , ore 12.30 dopo un cappuccino- 124 e ore 15.00 dopo aver pranzato -106.Con lo stesso prelievo del mattino mi hanno dosato l'Emoglobina glicosata e il valore e stato 5,90 (4,8/6).Faccio attività fisica moderata ,seguo un regime alimentare di tipo mediterraneo, i miei genitori non erano diabetici però i fratelli di mia madre si ed è questa la mia preoccupazione.Cosa mi consigliate di fare per abbassare definitivamente i valori suddetti?Quali controlli devo fare ?Insomma devo preoccuparmi di essere un futuro diabetico?Dimenticavo i.m.c.=25,7 un po in sovrappeso.Grazie e tanti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
TORRE DEL GRECO (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Allo stato non c'e' alcuna situazione di tipo diabetico, confortante in tal senso oltre il profilo glicemico, anche il valore dell'Emoglobina glicosilata. La situazione attuale, puo' essere identificata come una alterata glicemia a digiuno. Direi che un corretto regime alimentare, leggermente ipocalorico per il sovrappeso e un lieve incremento dell'attivita' fisica, possono essere due contromisure sufficienti, per tenere, almeno per il momento, sotto controllo la situazione.