Utente 159XXX
salve ,MI CHIAMO ANDREA RIBAUDO HO 54 ANNI E AVREI DELLE
delucidazioni da chiedergli.
dopo una settimana di dolori addominali,con quache giorno i stitichezza ,domenica 16 maggio ,l situazione e peggiorata,i dolori sono aumentati cosi mi sono recato al pronto soccorso,che dopo esami di sangue mi hanno diagnosticato algia addominale con diverticolosi colica infezioni alle vie urinarie, mihanno fatto una tac e il referto e qst qui:NORMALE EASPETTO DI FEGATO,MILZA,PANCREAS,SURRENI,RENI E VESCICA,PROSTATA AUMENTATA DI VOLUME CON QUALCHE CALCIFICAZIONE NEL SUO CONTESTO, PRESENZA DI QUALCHE FORMAZIONE DIVERTICOLARE NEL COLON DESTRO..LA CURA CHE MI HANNO PRESCRITTO E'PENTACOL800 2 AL Dì,LANSOPRAZOLO 1 VOLTA AL DI',E IL TAVANIC 500 PER DIECI GG UNA VOLTA AL DI,IN PIU SPASMEX O LIXIDOL PER I DOLORI,MI HANNO DETTO DI MANGIARE IL PIU' LEGGERO POSSIBILE E IN QUANTITA' MINIME......VORREI SAPERE SE UN CASO DI INTERVENTO CHIRURGICO OPPURE CON LE CURE PRESCRITTE GUARIRO'?...MA SI GUARISCE DI DIVERTICOLOSI COLICA?...E' GRAVE? DEVO PREOCCUPARMI?...SONO MOLTO NERVOSO...LE COLICHE NON SONO ANORA PASSATE..MA SI SONO UN PO' ATTENUATE...A MOMENTI PIU' FORTI E MOMENTI PIU LEGGERI...LA MATTINA APPENA ALZATO NON HO DOLORI.....APPENA FACCIO COLAZIONE O PRANZO O CENA...I DOLORI INIZIANO A SENTIRSI...HO PAURA ......ASPETTOUNASUA RISOSTA LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE
ANDREA RIBAUDO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La diverticolosi non necessita di chirurgia tranne in situazioni rare di diverticolite recidivante o complicanze.Nel suo caso sara' opportuno seguire le indicazioni dei colleghi che la seguono sia in termini diagnostici sia terapeutici seguendo la situazione giorno dopo giorno. Auguri!