Utente 155XXX
salve sono una ragazza di anni 20 sempre stata sana è da circa 3settimane che ho un dolore alla spalla sinistra che si protrae al braccio dandomi dei fastidi a volte al gomito altre al polso e le dita,visto la mia "ansia"ho fatto un ECG ed è risultato essere tutto nella norma,il medico di famiglia mi ha ordinato delle bustine di volfast(ora nn so se il nome è corretto)apposta per i dolori muscolari...le prendo da qualche giorno ma a volte sento questo dolore e non riesco più a capire se si tratta dei muscoli o se sia un dolore interno.secondo lei se l'ECG è apposto posso escludere qualcosa di grave??è possibile che sia un nervo infiammato???grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Niente preoccupazione, amica di Catanzaro. Non vedo come possa entrarci il cuore. Vedi di far fare la diagnosi giusta da un buon ortopedico, magari dopo una rardiografia della spalla stessa. Cari saluti.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
seguierò il suo consiglio anche se come ben sa non è facile prenotare una visita immediata da un bravo medico,il dolore persiste anche se è più che altro un fastidio ora protratto sotto l'ascella e al collo...
l'importante è escludere un problema cardiaco o comunque sia grave. l'ECG è un metodo sicuro per individuare problemi???