Utente 161XXX
Gentili dottori,
ho 22 anni e sono disperata.
Mi è stato scoperto un nodulo freddo alla tiroide e ho letto su Internet che spesso è sintomo di tumore maligno.
L’endocrinologo mi ha detto che i risultati dell’ago aspirato saranno pronti tra 20 giorni, ma io non sono tranquilla.
Inoltre, sono sempre stanca, ma questo mi capita ogni estate perché soffro di pressione bassa e vertigini da movimento.

Siccome la tiroide mi ha fatto ingrassare moltissimo (io mangio e mi muovo come prima, però sono ingrassata molto), adesso ci si è messo anche questo nodulo freddo.
Vi prego, ditemi che non è sempre sintomo di tumore maligno della tiroide, ho paura.

Risultati del sangue: tutto nella norma, tranne TSH 0,01 e anticorpi anti tiroidei, che sono altissimi; calcitonina e jodio nella norma.
Grazie,
Serena.
[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
12% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, un nodulo freddo della tiroide, non è sempre legato ad una forma tumorale, è vero, altrimenti non sarebbero stati eseguiti altri accertamenti (vedi agoaspirato). Comprendo il suo stato d'animo, ma nell'attesa della risposta cerchi di stare serena, in quanto questo nodulo potrebbe rientrare nella patologia tiroidea di cui lei soffre e perla quale penso sia seguita da un endocrinologo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
161898

dal 2010
Grazie Dottoressa, Le farò sapere.