Utente 359XXX
Un saluto a tutti i medici. Io sono un ragazzo di 24 anni con una sordità profonda e porto le protesi acustiche

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gianluca Capra
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
quale è il quesito?
[#2] dopo  
38178

Cancellato nel 2007
se la domanda era se può essere utile l'impianto cocleare, temo che sia difficile rispondere online.
In questi casi bisogna valutare parecchi parametri fra cui anamnesi ed evolutività dell'ipoacusia, esame audiometrico e resa protesica.
Con l'impianto cocleare bisogna comunque portare una protesi esterna, quindi in linea di massima se il risultato uditivo con la protesi è soddisfacente non si procede con l'impianto.
Per una risposta più precisa però è assolutamente necessaria la valutazione da parte di un esperto.
[#3] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2007
scusate, ma per sbaglio è stato premuto il pulsante Invia involontariamente, prima di aver finito di scrivere. aspettavo che il forum mi dava il permesso di reinserire per bene la discussione. comunque questo è quello che volevo scrivere






Un saluto a tutti i medici. Io sono un ragazzo di 24 anni con una sordità profonda e porto le protesi acustiche. VI racconto la mia storia sperando che mi date qualche consiglio, perchè non so più davvero come muovermi.
Fine luglio 2006 sono andato al mare, dopo una settimana circa ho accusato un abbassamento dell'udito dell'orecchio destro, ho provato ad andare nei centri acustichi a farmi riparare l'apparecchio, il problema rimaneva cmq. Ho fatto QUATTRO visite a pagamento per verificare che non avessi avuto un abbassamento fisico, niente era tutto regolare a parte qualche leggero calo che non influiva con questo mio problema (parole della dott.ssa). Per scrupolo, sotto consiglio del medico, ho fatto un giro di vari medicinali (cortisone) ma oltre a darmi un certo fastidio ed a rendere piu sensibile l'orecchio, non sono serviti a nulla.
Io è da un anno circa che vado avanti con un apparecchio, perchè nell'altro oltre a non sentire quasi piu, sento anche dei rumori cupi tipo rimbombo.
Alla quinta visita fatta poco fa, mi hanno consigliato di fare l'impianto cocleare, ma io dopo essermi informato su internet e aver visto alcune foto, non sono molto convinto soprattutto al livello estetico (un coso enorme dietro alla testa, un ricevitore grande come non so cosa e un'altro apparecchio sotto all'orecchio).
Non so se siete riusciti a capirmi perchè mi sono spiegato male, normale perchè sono talmente confuso che a momenti non ho neanch'io le idee chiare.
Escludendo l'impianto cocleare(me lo consigliate?), non mi rimane piu niente avendo fatto visite, medicinali, cambi di apparecchi ecc.
Voi avete consigli da darmi?
Vi ringrazio in anticipo
[#4] dopo  
Dr. Gianluca Capra
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
si faccia valutaer con tutti gli esami eseguiti da un audiologo e con il suo aiuto potra sicuramente ritararae la protesi anche con il tecnico audioprotesista,naturalmente è necessario confrontare esami precedenti con quelli piu recenti oltre ad una resa protesica
[#5] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2007
intanto la ringrazio per la sua risposta, poi vorrei dirle che l'ho già fatto quello che lei mi ha consigliato. ogni volta che andavo da un audiologo/a, mi portavo tutti gli esami attuali e precedenti per fare il confronto; mi hanno fatto fare gli esami audiologici(parziali o completi), hanno fatto gli esami all'apparecchio proprio e alla fine, hanno confrontato il tutto. alcuni non sapevano cosa dire, altri di fare la prova antibiotico (perchè non sapevano cosa dire manco loro) e quest'ultima dott.ssa, mi ha consigliato l'impianto cocleare perchè è uno spreco non farlo per il mio livello di sordità e perchè non c'è molto da fare nel mio caso.