Utente 162XXX
Egregio dottore sono una ragazza sportiva ultimamente per una decina di giorni ho rilevato le mie frequenze cardiache e la pressione arteriosa notando un fenomeno strano sdraiata di mattina le frequenze erano di 58/60 con una pressione arteriosa massima 97 minima 67, appena mi sollevavo in posizione in piedi le frequenze cardiache salivano a 100 battiti mantenendo gli stessi valori pressori.Incuriosita ho provato ogni volta a misurare da sdraiata e poi in piedi di mattina e poi di pomeriggio sempre con lo stesso risultato e anche la pressione sempre sugli stessi valori la massima non sale sopra i cento e la minima non supera i 70.Mi sento comunque stanca e dormo almeno 8 ore a notte. In questi ultimi mesi ho perso circa due kilogrammi da 55kg sono 53kg.Ringrazio anticipatamente saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signorina,
i valori di presione arteriosa che riporta sono sostanzialmente nella norma, mentre l'escursione della frequenza cardiaca col cambio della postura appare effettivamente un po' esagerata.
Questo reperto non è significativo di per sè, ma se confermato dal medico con una semplice visita, merita un approfondimento diagnostico per poter eventualmente intervenire sulle sue cause, non necessariamente cardiache (anemia, distonia neurovegetativa, iperfunzione tiroidea, eccetera).
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dott. Fedi della risposta, per prima cosa farò una visita dal cardiologo e poi seguirò le eventuali indicazioni speriamo che sia una cosa curabile faccio attività sportiva da tanti anni e soffro questo calo di rendimento