Utente 762XXX
salve, ho 30 anni e dopo aver effettuato 8 cicli di AF+5FU per un adenocarcinoma del grosso intestino(T3N0M0)terminati a dicembre 2008 mi ritrovai con problemi eiaculatori, ma ora a distanza sembra che ci sia un ritorno di liquido seminale, inoltre mi ritrovo con due varicoceli, sia dx che sx; ora visto che io e mia moglie non riusciamo ancora ad avere figli, dopo aver fatto le dovute visite ed accertamenti il chirurgo che mi ha operato mi ha consigliato delle copresse di rovigon da prendere con la cura del "due": due compresse per due mesi poi due mesi di pausa e poi altri due mesi. Cosa ne pensate? serve a qualcosa? grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
scusi se sono diretto, penso che sia meglio consultare un bravo andro0logo, fare uno spermiogramma, valutare quei varicoceli con ecodoppler, ev. metterci dei profili ormonali.