Utente 164XXX
salve, ho 42 e il prossimo 28 settembre subirò una tonsillectomia per il problema in oggetto...
Ormai sono convinto della sua necessità (sono anche russatore) in quanto negli ultimi anni le apnee sono peggiorate. Purtroppo ricorro col pensiero ad una mia paranoia riguardante l'anestesia e l'intervento.
In pratica ho il terrore che al momento dell'addormentamento venga colto da apnee con conseguente rischio di soffocamento in quanto ovviamente non potrei svegliarmi di soprassalto come mi accade sovente durante il sonno normale. Dopodichè sono a conoscenza dell'intubazione perciò da quel momento il problema non può sussistere ma è proprio l'inizio che mi "tormenta". Vorrei un parola di conforto per questa fissazione che mi tranquillizzi. Poi, dal momento che porto delle protesi dentali sopra e sotto (aimè) volevo sapere se vanno tolte durante l'intervento e se viene usato un divaricatore per tenere la bocca aperta. Grazie 1000.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, cominciamo dalla fine: le protesi mobili vanno tolte, e durante l'intervento viene usato un "apribocca", una sorta di divaricatore che mantiene la bocca aperta e la lingua abbassata per facilitare l'accesso chirurgico.
Per quanto riguarda poi il suo timore è veramente privo di fondamento, mi creda, in quanto dopo essere stato addormentato, lei sarà si impossibilitato a respirare spontaneamente perchè curarizzato, ma assistito in maschera dal collega anestesista e poi intubato, quindi non può succedere nulla, stia completamente tranquillo.
Cordiali saluti, spero di essere stata chiara.
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottoressa... soprattutto per la celere risposta....
Un' ultima cosa....
nel caso di tonsille ipertrofiche come le mie e per risolvere il problema delle apnee, solitamente vengono tolte completamente o solo le porzioni sufficienti per far defluire aria regolarmente.
Ancora grazie!
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, in genere le tonsille vengono asportate in toto, tuttavia essendo questa una indicazione particolare all'intervento, per avere una risposta sicura al 100% le coniglio di chiedere anche al suo chirurgo.
Cordiali saluti