Utente 141XXX
Salve.. Sono stato opertato per un incurvamento ventrale circa un mese fa, secondo nesbit.. Dopo quasi un mese le erezioni involontarie non mi fanno male, e l'incurvamento di prima ke era di circa 50 gradi,si è ridotto moltissimo anche se il pene non è perfettamente dritto.. Un incurvamento ventrale di circa 10 gradi, non di +, verso il basso, può essere un fastidio o posso stare sereno x l'esito dell'intervento? ( lo chiedo perchè cercando sui siti ho letto che è preferibile avere una leggera curvatura dorsale piuttosto che ventrale).. Grazie mille per le risposte..

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quella curvatura di 10 gradi non da fastidio. A volte se le curvature sono molto importanti (come nel suo caso) non sempre è possibile raddrizzare completamente.