Utente 165XXX
buongiorno, a mia figlia di anni 5 dopo anni di osservazione è stata riscontrata la diastasi dei retti addominali di 3,8 cm segnalandomi la possibilità di complicazioni che possono insorgere ma anche facendo presente che potrebbe vivere benissimo anche senza avere un intervento. al momento non ha dolori o altro ed è una sportiva che fa qualsiasi sport con risultati di bambini molto più grandi di lei senza fare attività agonistiche.durante un consulto mi è stato prospettata la possibilità di un intervento in laparoscopia però non ne conosco le implicazioni.vorrei che silvia non avesse problemi ne fisici ne estetici e chiaramente da madre vorrei prevenire qualsiasi problema futuro. rigrazio fin d'ora chi mi può aiutare
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.ma mamma di Silvia,

la diastasi semplice dei muscoli retti addominali di per sè non costituisce problema se non si associa erniazione dei visceri.

risulta difficile valutare le indicazioni dei colleghi senza una visita o delle fotografie.

l'attività sportiva di certo fa molto bene per l'irrobustimento della parete addominale, e quindi dei m.li retti addominali.

ci tenga informati

cordialità