Utente 131XXX
Ho 35 anni e sono padre di una bellissima bambinia.
da più di 6 anni soffro soprattutto l'estate, di dolori ai testicoli.
Con la prima visita, il dottore mi dette delle cure e tutto andò bene.
Ora, si è ripresentato il problema e sono andato a fare una ecografia:

ANalisi ecodolordoppler:
Testicoli in sede propria nei limiti per dimensioni ad ecostruttura regolare ed omogenea. a sx presenza di flebectasie del plesso pampiniforme, del diametro di 4,7mm con presenza di reflusso reno-spermatico anche a riposo. assenza di flebectasie a dx. regolari bilateralmente i peduncoli arteriosi. Varicolcele di III° grado.

è consigliabile la chirurgia, o la terapia con Scleroembolizzaione? se non mi operassi, cosa accadebbe?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente alla sua eta' non ci sono indicazioni al trattamento sia chirurgico che scleroterapico in quanto l inconveniente maggiore e' un danno in giovane eta' alla fertilita' penso che il dolore sia dovuto più ad un epidimite . Consulti un urologo per una diagnosi precisa
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto. seguirò il suo consiglio.
buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
come correttamente le indicava il collega Dr. Quarto molto probabilmente il varicocele non è responasabile della sua sintomatologia. E' necessaria una visita specialistica per valutare con completezza la sua situazione ed individuare le cause della sua sintomatologia. Il varicocele è una affezione molto frequente e va trattata chirurgicamente solo in un limitato numero di casi. Se va all'indirizzo www.giambersio.it troverà una piccola monografia proprio sul varicocele che penso possa esserle utile per chiarire questi aspetti.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
grazie Dr Giambersio,
mi sa che dovrò fare anche l'esame del liquido seminale, prima di andare a fare la visita, così il dottore avrà un quadro più completo.
ero sicuro che postando il mio problema su questo sito, avrei trovato le risposte al mio problema.
grazie a medicitalia.it
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice ,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera avere poi informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile agl'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.