Utente 132XXX
Oggi ho eseguito un tampone uretrale per capire se la candida, curata con pomata pevaryl, sia scomparsa.

L'ultima applicazione di pevaryl è stata fatta circa 24 ore prima del tampone.

tale applicazione può inficiare l'esito dell'esame colturale?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lascerei trascorrere per lo meno tre settimane dall' ultima applicazione. 24 ore sono troppo poche.
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Caro dottore

l'esito del tampone è negativo.

il dottore visitandomi e conoscendo la cura eseguita mi ha detto di stare tranquillo.

tuttavia da un giorno noto una certa desquamazione del glande con depositi di pelle biancastra.

Non ho ne bruciore ne prurito.

mi consiglia di rifare il tampone?

Grazie