Utente 131XXX
Gentili dottori di medicitalia, sulla mia gamba sx, poco sopra la caviglia, ho una sorta di pomfo, color rosa scuro, sollevato di circa 2mm e di circa 7mm per 5, di forma ovale, con un puntino nero al margine.E' duro, un po' ruvido, ma dall'aspetto sembra lucido.Inizialmente mi sembrava una puntura d'insetto,anche perchè mi dava un pò di prurito, l'ho anche rotta, ha sanguinato, si è creata una crosticina che poi è caduta, ma la lesione resta lì.Non so dire quanto tempo sia che sta lì, potrebbero essere un paio di settimane, o anche di più, non so di preciso, ma mi sembra che stia durando troppo rispetto ad un pomfo da puntura di insetto...Se lo tocco mi da prurito, e se premo dolore.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie in anticipo per la cortese attenzione, saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dal demratofibroma a lesioni maligne tutto e' possibile: cosa aspetta a fare una visita dermatologica??

Dott. Laino, Roma
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Innanzitutto grazie per la celere risposta.Come da lei suggerito sono andata da un dermatologo.
Mi è sembrato un po' perplesso, nel senso che non ha saputo bene dirmi di cosa si tratti.Ha detto che c'è tessuto fibroso, che non è reticolato nè vascolarizzato.Mi ha detto che potrebbe trattarsi di una forma iniziale di dermatofibroma, ma poi ha scritto che si tratta di un fibroangioma.
Mi ha detto che non è sicuro della diagnosi, che posso provare a mettere del cortisone con bendaggio occlusivo, e vedere se regredisce.E nel caso cio' non avvenisse mi ha detto che è possibile provare col laser.
Ora vorrei sapere cosa è esattamente un dermatofibroma, e cosa invece un fibroangioma, quali sono le differenze.Quale è la diagnosi più probabile?
E poi, cosa suggerisce di fare?