Utente 101XXX
buonasera,ringrazio fin d'ora per una vostra risposta,premetto che ho gia' usufruito dei vostri consulti ,ho 37 anni e mi e' stata diagnosticata una connettivite indifferenziata ed una tiroidite di haschimoto,prendo deltacortene 5 mg e plaquenil 2x 200 piu' gastroprotettore,ogni due mesi faccio i contolli di routine,ma ora e' piu' o meno da una ventina di giorni che ho un senso di oppressione al lato sinistro con una sensazione di mancanza d'aria,sono un po' in sovrappeso,sono alta 160 e peso 72 kg,ho un po' di colesterolo (234)soffro di anemia con trait talassemico e dopo uno sforzo vado in leggera tachicardia 90-100 battiti,l'ultimo ecocardiogramma l'ho fatto a luglio dello scorso anno ed era tutto nella norma,le chiedo se posso stare tranquilla o se devo darmi subito da fare,il mio medico e' in ferie e purtroppo i tempi di attesa per un elettrocardiogramma ed unecocuore sono molto lunghi,chiedo se e' il caso di rivolgermi al pronto soccorso,sono davvero molto preoccupata.grazie simona

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dato ciò che scrive forse piccole dosi di beta bloccante le sarebbero utili, ad esempio propanololo 20 mg mattino e sera. Ma consulti telefonicamente il suo cardiologo. Buona serata. Cecchini
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno dott.cecchini,la ringrazio per la risposta,il mio dottore purtroppo e' irragiungibile,non tornera' dalle ferie prima della prossima settimana,sono davvero tanto in ansia,secondo lei di cosa si tratta? cosa dovrei fare?e' una cosa urgente,per cui devo recarmi ad un pronto soccorso,oppure e' da prendere con piu' calma ?la ringrazio simona
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È un'urgenza soggettiva, nel senso che lei non sta bene, non urgenza a rischio di vita. Pensa che il suo dottore, per legge, abbia lasciato un sostituto al quale rivolgersi. Ne parli con lui. Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio di vero cuore per tutto,mi daro subito da fare,se vuole posso tenerla aggiornata sull'evolversi della situazione,nuovamente per la sua disponibilita' ,le auguro buona giornata.simona
[#5] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
dottore mi scusi nuovamente se approfitto della sua disponibilita',ho fatto un giro su internet ed ovviamente con i sintomi da me indicati,ho letto notizie allarmanti;sulla base di quello che le ho detto di cosa si tratta,se e' qualcosa che si tiene sottocontrollo,se e' legata alla mia connettivite o se e' qualche effetto collaterale dei farmaci che prendo?grazie simona
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dia retta a me. Usi Internet per alt cose più piacevoli invece di andar a a cercare malattie strane. Su Internet sarebbero capace di farle sorgere il dubbio di avere anche...la prostatite! Buona serata, e se vuole, mi tenga aggiornato. Cecchini
[#7] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno dottore,proprio stamane ho fatto un ecocardiogramma e questi sono i risultati...insufficenza mitralica di modesta entita',non segni di ipertensione polmonare e non segni di versamento pericardico,volume cardiaco nei limiti....il dott purtroppo non e' stato molto esauriente,e quindi mi rivolgo nuovamn+ente a lei....devo allarmarmi?cordialmente simona
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente no. Il suo e' un ecocolrodoppler cardiaco normale. Si rassereni. Cordialita',. Cecchini
[#9] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la celerita' della sua risposta,la ringrazio davvero di cuore,ora sono molto piu' tranquilla,le auguro una buona serata simona
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se sono riuscito a tranquillizzarla almeno un poco ho fatto un buon lavoro. Ma deve essere convinta, perché lo è , di essere una persona normale, non ammalata. Cordialità. Cecchini