Utente 165XXX
salve,
28 anni fa' ho subito uno scoppio del bulbo con distacco totale di retina, l'atro occhio è sano sotto tutti i punti di vista. Riuscii ad evitare l'enucleazione frequantando il centro Barraquer a Barcellona
per 28 anni tutto bene
da maggio l'occhio cieco è infiammato e trattato con deltamidrina collirio
ma sono incominciati i disturbi all'occhio sano e mi spiego:
sensazione di occhio secco e bruciore, trattati con systane ud, ma persiste il bruciore, non ci sono segni di nessun tipo di infezione
sono stato a barcellona e mi hanno diagnosticato una sindrome da videoterminale, pero' il problema è l'occhio cieco che ha adesso una infiammazione cronica (nessun spunto di uveite o oftamia simpatica) e se non si riesce a ridurre al minimo l'infiammazione, avro' sempre problemi all'occhio sano ecco il loro referto:
occhio DX Minima hiperemia en la mitad inferior. Cornea brillante y transparente. Algunos precipitados queraticos pigmentados. Sinequias anteriores periféricas. Fluo (-). Camara anterior de grado IV. Pupila desviada hacia las 6h con seclusi6n. No se aprecian mas detalles.

OS: No blefaritis. No hiperemia conjuntival. C6rnea brillante y transparente Fluo (-). BUT: mas de 10 segundos. No queratitis puntata superficial. Camara anterior de grado IV. Pupila 3 mm., buen reflejo fotomotor, isoc6rica. Cristalino transparente. Tinci6n con Rosa de Bengala (-).

TEST DE OSMOLARIDAD
OD: 311 mOn
01: 308 mOn

TEST DE SCHIMER
OD: 13 mm /5
01: 15 mm/5

OD: Ptisis bulbi No tii'ie la cornea con fluoresceina
OS: sano

OD Oesprendimiento de retinatotal, disminucion del eje anteroposterior. Calcificaciones. Ptisis bulbi
OS Il par buen color Macula contrastada Vasos normales No veo lesiones de peligro

ECOGRAFIA
01: No se aprecian signos de oftalmia simpatica
TONOMETRIA DE APLANACION: OD: Omm 2 Hg ( sono arrivato al centro con la pressione prossima allo 0 e dopo alcuni giorni è salita a 2 )0S: 12 mm Hg
CENTRO
Sindrome visual del ordenador.

e sono in tattamento dal 13 luglio con FML e deltamidrina nell'occhio cieco e systane un 4/5 volte al giorno in tutti e 2 gli occhi
ma la situazione non migliora affatto, dovrei pensare ad un'enucleazione o eviscerazione per risolvere il problema?
o eseste un cortisone potentissimo da usare nell'occhio cieco al posto di FML e DELTAMIDRINA per tentare di ridurre al minimo l'infiammazione cronica?
non so' piu' cosa fare

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Non è facile fornire una risposta esauriente attraverso la Rete per un caso complesso come il Suo. Prima di procedere all'enucleazione, vanno effettivamente tentate tutte le strade possibili ma, in casi estremi, si può anche opinare per una EVISCERATIO, tecnica che comporta lo svuotamento del bulbo oculare, senza però procedere alla completa rimozione.

Un grosso in bocca al lupo!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2] dopo  
Utente 165XXX

si è quello che mi hanno detto a barcellona
ma esiste un cortisone piu' potente dell FML per cercare di rudurre al minimo l'infiammazione cronica nell'occhio cieco?