Utente 171XXX
Buongiorno, nell'estate del 2004 ho preso un morso da una zecca a livello della caviglia con relativo eritema.Gli esami del sangue hanno messo in evidenza la presenza della borreliosi b. che è stata curata con antibiotici.Nel marzo del 2005 è stato fatto un controllo in cui i valori di IgG e IgM si erano abbassati e l'eritema era sparito.Oggi per curiosità ho ripetuto l'esame che ha dato: IgG<5 quindi negativo e IgM pari a 27 dove valori >22 sono positivi.Come devo interpretare questi risultati?Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera.
Siamo in ambito infettivologico più che immunologico, per cui dovrebbe chiedere in quell'area.
Comunque, una positività di IgM con IgG negative in un soggetto con una stessa infezione pregressa appare alquanto strana. Personalmente, pensando ad un errore, verificherei di non aver scambiato IgG e IgM (quindi debole positività di IgG piuttosto che di IgM), ed eventualmente ripeterei le analisi.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera, grazie per avermi risposto.Il dubbio nasce proprio perchè le IgM sono alte quindi non so se per tutto questo tempo ho avuto questa infezione oppure come ho letto qua e la si tratta di un caso di falsa positività e forse dovrei fare qulache altro esame magari più specifico.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Appare del tutto improbabile un'infezione cronica senza manifestazioni cliniche e senza IgG.
Ripeta il dosaggio.
Saluti,