Utente 171XXX
Salve,
chiedo scusa per il disturbo per una cosa sciocca ma fastidiosa.
sono una ragazza in perfetta salute di 30 anni.
Da oltre una settimana ho forti vertini associate a nausea.
Il medico mi ha prescritto Levopraid, ma per ora non è migliorata la situazione.
La pressione è nelal norma, non ho avuto traumi/colpi di frusta, non soffro di cervicale, non sono una persona ansiosa, non prendo altri farmaci (se non pillola anti-concezionale da oltre 10 anni, senza problemi), non fumo e non bevo alcoolici da quando è iniziato il problema.
Al lavoro sembro un bradipo ubriaco e alla sera la nausea è fortissima.
Il medico di base, dopo una visita mi ha detto che si tratta di vertigine soggettiva e che dovrebbe pasare....
Grazie e buon lavoro.
Mary
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Mary,

le vertigini sono provocate dai movimenti della testa, specie se bruschi ed improvvisi? La sensazione è quella che Le girano intorno gli oggetti circostanti o che sia Lei a girare attorno all'ambiente in cui si trova?
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Egregio dott. Ferraloro,

grazie della Sua attenzione.
Non sono gli oggetti che girano, ma io. Ultimamente alla sera arrivo stremata e si sono aggiunti formicolii alla bocca e alle volte anche alle mani. Alla mattina non sto malissimo, ma andando verso sera è sempre peggio e alle 22 vado a letto esausta.
Se muovo la testa, soprattutto tipo per fare la retro in auto o giro anche solo da un lato o dall'altro iniziano le vertigini, formicolii e senso di nausea. Peggio dopo aver guidato o mangiato. Se i movimenti sono bruschi, è peggio.
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una delle ipotesi potrebbe essere la sindrome vertiginosa posizionale, che si scatena con i movimenti del capo.
Le consiglierei una visita otorino per una prima valutazione clinica. Se l'otorino escludesse un'origine di sua competenza, allora sarebbe opportuna una visita neurologica.
Mi faccia sapere.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottore,

anche il mio medico di base vuole procedere in questo senso dato che dopo 1 settimana di gocce, nulla è cambiato.
Buon lavoro e buona giornata.
[#5] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dottore,

stamattina ho avuto visita OTL.
Tutti i vari test e controlli risultano negativi per problemi vestibolari. Mi ha prescritto altri 15gg di Levopraid IM e consiglia di aggiungere Vertiser. Se in 15gg non passa, suggerisce visita neurologica.
[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi trovo d'accordo con l'otorino che l'ha visitata.
Mi faccia sapere.

Cordialità